Casinò Non AAMS con PayPal

casinò non AAMS con PayPal

Molti giocatori online si chiedono se è possibile usare PayPal sui casinò non AAMS? No. Nei casinò non AAMS, di norma, non è possibile operare attraverso PayPal, la più famosa piattaforma di pagamenti elettronici nata in California alla fine degli anni Novanta. Questo perché PayPal si trova disponibile, di solito, sui siti che hanno una licenza AAMS, vale a dire rilasciata dall’autorità italiana competente per il gioco (l’Autorità delle Dogane e dei Monopoli). Quindi, i casinò non AAMS che accettano PayPal sono una rarità: di seguito, trovi le principali soluzione che oggi il settore dei casinò e delle scommesse online offre al giocatore italiano.

Questo, però, non deve scoraggiare: ci sono infatti decine di validissime alternative a PayPal che sono invece accettate di fatto da tutti i casinò non AAMS attivi. Si va dalle tradizionali carte di credito (Mastercard e Visa in primis) ai bonifici dal proprio istituto bancario, fino (in alcuni casi) alla PostePay, senza infine dimenticare i sistemi più moderni: Paysafecard, Neteller, Skrill, EcoPayz. Ecco la nostra lista con le alternative ai casinò non AAMS PayPal:

  • Rabona Casino
  • White Lion Casino
  • Jelly Bean Casino
  • Casinoma Casino
  • Slotty Jam Casino
  • 7Bit Casino

Alternative ai Casinò non AAMS che Accettano PayPal

I Migliori Casinò non AAMS con le Migliori Alternative a PayPal

Le alternative ai casinò non AAMS in Italia con PayPal non mancano. Ci sono infatti dei siti online che operano su licenze non AAMS che offrono anche la possibilità di operare attraverso il celebre servizio Usa di pagamenti elettronici, tra i più diffusi in tutto il mondo e anche in Italia. Di seguito, un elenco di possibili alternative, tutte molto valide:

Rabona Casino

È tra i casinò europei online con poker e bingo più affidabili e conosciuti. Offre molte varianti, sia per quanto riguarda i pagamenti che sul fronte dei giochi, con centinaia di proposte diverse capaci di andare incontro alle richieste anche dei giocatori più esigenti.

LSBet Casino

Pur non essendo tra i siti scommesse non AAMS che accettano PayPal, è una delle proposte più utilizzate dai giocatori italiani. La grafica è molto accattivante e immediata, pensata per i giocatori del nostro Paese. Si può pagare con bonifico bancario, Paysafecard, Neteller, carte di credito, Skrill ed EcoPayz.

Crazyno Casino

La risposta perfetta per quei giocatori che sono alla ricerca di casinò online esteri che accettano PayPal. Offre una schiera molto ampia di giochi e proposte, il tutto corredato da bonus di benvenuto tra i migliori sulla piazza (fino al 250%).

SlottoJam Casino

Sei alla ricerca di un casinò senza autoesclusione? SlottoJam sembra proprio fare al caso tuo. Essendo un casinò europeo, non c’è il rischio di incorrere nel problema dell’autoesclusione. Se hai fatto ricorso a quest’opzione su un sito AAMS, qui potrai coltivare le tue passioni in sicurezza.

CampoBet Casino

Tra i migliori siti di scommesse non AAMS, offre ottime quote, una selezioni di scommesse che sfiora il migliaio di opzioni, una forte attenzione a servizi speciali , un casinò e altro ancora. Dispone di una grafica chiara e un ottimo servizio clienti, e consente il pagamento anche in criptovalute.

Alternative a PayPal per i Pagamenti sui Siti non AAMS

I casinò e i siti di gioco online non AAMS sono i preferiti da quei giocatori che cercano un metodo facile, veloce e sicuro per risolvere il problema della revoca dell’autoesclusione AAMS. Pur essendo molto difficile trovare casinò con PayPal non AAMS, non ci si deve scoraggiare: esistono infatti decine di altri metodi di pagamento altrettanto sicuri e rapidi, che consentono sia il deposito sia il prelievo in tempi ragionevoli.

Carte bancarie

I siti di gioco online – sia scommesse che casinò – non AAMS accettano tutti le principali carte bancarie. I circuiti Visa e Mastercard, per esempio, sono di norma una delle principali forme di pagamento utilizzate. La sicurezza è garantita da sistemi di crittografia tra i più avanzati.

Bitcoin

Un settore del gioco online in forte espansione sono i casinò online in Bitcoin. Garantiscono infatti l’anonimato assoluto, una grande attenzione alla privacy e standard di sicurezza molto alti. Per potere giocare, però, è necessario fare i depositi e prelievi di vincite solo in Bitcoin o altre monete virtuali.

PostePay

Non tutti i casinò online con licenza non AAMS accettano come metodo di pagamento la PostePay. Questo tipo di conto è molto popolare in Italia e il numero di casinò con PostePay è infatti in rapido aumento, grazie al crescere dei giocatori italiani su questi siti.

Domande Frequenti

Ci sono casinò non AAMS che accettano PayPal?

Di solito, i casinò e i siti di gioco online non AAMS non accettano depositi o prelievi delle vincite tramite pagamenti PayPal. Questo perchè PayPal è legato alle licenze AAMS, distribuite dall’Autorità italiana delle Dogane e Monopoli, realtà che ha incorporato la precedente Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (da cui l’acronimo, AAMS).

Perché non è possibile depositare con PayPal?

Non è possibile di solito (anche se non mancano eccezioni) depositare con PayPal nei casinò online con licenza non AAMS. Esistono molte alternative, comunque: di fatto, tutti gli altri metodi di pagamento sono consentiti. Ci sono alcune variazioni a seconda dei siti: prima di iniziare a giocare basta controllare la pagina dedicata ai pagamenti.

Qual è la migliore alternativa?

L’alternativa che negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede sono i pagamenti con moneta virtuale, a partire dai Bitcoin. Esistono siti di gioco online e casinò che sono proprio dedicati a questa tipologia di pagamento, che garantisce una grande privacy (l’anonimato è di fatto totale). Si tratta dei cosiddetti siti Crypto.

Quali altri metodi di pagamento offrono i casinò non AAMS?

Un altro metodo di pagamento molto utilizzato è Google Pay. Per utilizzarlo basta scaricare l’apposita App dallo Store, oppure entrare in pay.google.com, aggiungendo un metodo di pagamento al proprio account. Sono comunque consentiti i metodi più tradizionali: dai bonifici bancari alle carte di credito Visa e Mastercard fino agli e-wallet più popolari.